Muoversi e Non Solo alla Misericordia Castiglione del Lago

Il progetto Muoversi e Non Solo dell’azienda Eventi Sociali arriva a Castiglione del Lago a favore della locale associazione di Misericordia. Alla presentazione, dove è stato portato un automezzo dimostrativo e identico a quello che sarà consegnato ai volontari in giallo/azzurro, oltre ai rappresentanti dell’associazione hanno partecipato il sindaco di Castiglione del Lago Matteo Burico, l’assessore al sociale Elisa Bruni e rappresentanti delle forze dell’ordine. Il progetto, grazie al contributo delle aziende del territorio del Trasimeno, permetterà di arricchire il parco automezzi della Misericordia con un nuovo Fiat Doblò completamente allestito secondo le esigenze dell’associazione e comprensivo di una copertura totale delle spese di bollo, assicurazione, kasko, cambio gomme, manutenzione ordinaria e straordinaria per quattro anni. "Faccio un appello affinchè gli imprenditori del territorio sostengano questo progetto - dichiara il governatore della Misericordia di Castiglione del Lago Ivo Massinelli - in quanto con un piccolo sforzo si può far vedere quanto l'unione possa fare la differenza a favore di tutto il territorio. Aiutateci ad aiutare. "Io credo che questa iniziativa sia lodevole e serva alla comunità - dichiara il sindaco di Castiglione del Lago Matteo Burico - anche in un momento difficile come questo c'è bisogno di guardare al futuro perchè un contributo a questa iniziativa serve a tutti. Quindi è un appello per dire stiamo insieme e supportiamo questa iniziativa.
Share this Post: