Muoversi e Non Solo per la Pubblica Assistenza Croce Verde Sabina Comune di Montone

Nel corso di una recente conferenza stampa, che si è svolta presso la sala del consiglio del Comune di Montone, è stato presentato il nuovo Progetto Muoversi & Non Solo a favore dell'associazione di volontariato Pubblica Assistenza Croce Verde Sabina. Durante l'incontro, al quale sono stati presenti i rappresentanti istituzionali dei Comuni di Montone, Pietralunga e Umbertide che già hanno patrocinato l'iniziativa oltre ai rappresentanti della Croce Verde nella figura del presidente della Sezione Umbra Enrico Ceccarelli e del presidente nazionale, sono stati illustrati gli obbiettivi e le finalità del progetto che nel concreto vedranno la realizzazione di un nuovo Fiat Doblò 5 posti tetto alto con pedana di sollevamento e defibrillatore DAE a bordo. La formula sarà quella del comodato d'uso gratuito per i prossimi quattro anni e la nostra azienda si occuperà delle spese relative a: cambio gomme estate/inverno, manutenzione ordinaria e straordinaria, bollo, assicurazione R.c. Auto e assicurazione Kasko. "Il nostro lavoro ci permetterà di entrare a contatto con le aziende del territorio alle quali presenteremo il progetto - dichiara Luca Biagiotti Direttore Commerciale Eventi Sociali - Ringraziamo il sindaco di Montone Mirco Rinaldi, il sindaco del Comune di Pietralunga Mirko Ceci e il sindaco del Comune di Umbertide Luca Carizia per aver concesso il patrocinio al nostro progetto e naturalmente ringraziamo tutta la Pubblica Assistenza Croce Verde Sabina per averci affidato il prezioso compito di dotare l'associazione e i volontari di un nuovo strumento che permetterà l'incremento dei servizi sociali nel territorio." "Per la nostra associazione - dichiara Enrico Ceccarelli - presidente Croce Verde Sezione Umbra - il progetto Muoversi & Non Solo rappresenta una grande opportunità perchè la nostra associazione ha veramente bisogno di un nuovo automezzo che sarà utilizzato per i tanti servizi che svolgiamo nel territorio. Ringraziamo Eventi Sociali per questa opportunità e invitiamo le aziende a partecipare perchè aiutare la Croce Verde significa aiutare un territorio intero."
Share this Post: