Nuovo Ford Custom per la Misericordia di Arezzo

Nuovo Ford Custom per la Misericordia di Arezzo
Arezzo (AR) Si è svolta nella centralissima Piazza Grande di Arezzo, la Piazza del Saracino, la giornata di inaugurazione del nuovo Ford Custom a favore della Misericordia di Arezzo e del territorio. L'automezzo, realizzato grazie al contributo delle aziende del territorio aretino, si caratterizza per alte dotazioni tecnologiche pensate per facilitare e migliorare i servizi sociali svolti quotidianamente dall'associazione di volontariato. Tra questi di particolare importanza la pedana di sollevamento elettroidraulica in grado di sostenere oltre 350 kg e gli speciali arrotolatori di sicurezza per sedie a rotelle. Oltre alla dotazione dell'automezzo, omologata anche secondo le più recenti normative in materia, è stato donato anche un defibrillatore DAE che potrà essere tenuto a bordo e utilizzato in caso di emergenza. La partecipazione delle aziende ha permesso inoltre di garantire la copertura totale delle spese dell'automezzo (bollo, assicurazione, kasko, manutenzione ordinaria e straordinaria, cambio gomme estate/inverno) per ben quattro anni. "Per la nostra azienda - dichiara Michele Laurenzi responsabile Area Manager Eventi Sociali - è una vera soddisfazione e anche un'emozione inaugurare un nuovo automezzo circondati dalla bellezza di Piazza Grande. La collaborazione tra Eventi Sociali e la Misericordia di Arezzo ha portato a risultati che hanno superato anche le nostre aspettative e per questo un profondo ringraziamento non può che essere rivolto a tutte le aziende del territorio che continuano a investire nel nostro progetto Muoversi & Non Solo oltre che ai volontari della Misericordia che ogni giorno mettono a disposizione il proprio tempo per restituire un sorriso a tutte quelle persone che stanno vivendo un momento difficile. L'automezzo che abbiamo inaugurato è un gioiello di tecnologia applicata al sociale e alla sanità e anche per questo siamo orgogliosi di continuare ad offrire un progetto di comunicazione concreto e che fa tanto bene ai territori."
Share this Post: